wedding-planner-piemonte-natalia

Quanto costa un matrimonio?

Caro matrimonio, quanto mi costi?

Una delle domande che ricevo più spesso quando incontro per la prima volta una coppia di sposi è: quanto costa un matrimonio?

Molti sposi non hanno idea di quanto budget debbano tener conto per organizzare un matrimonio di qualità o addirittura considerano di spenderne molto meno di quello che invece sarebbe necessario.

Con questo articolo vorrei fare un po’ di chiarezza sull’argomento, in modo da aiutare le coppie ad iniziare il loro percorso di organizzazione con consapevolezza e serenità.
Partiamo dal fatto che, secondo le statistiche degli ultimi anni, in Italia il costo meglio di un matrimonio va dai 25.000 ai 30.000 euro.

E’ molto importante però tenere in considerazione che lo stesso servizio in ogni regione ed ogni città ha costi molto differenti. E’ quindi necessario ragionare in termini di tenore di vita ed economico preponderante di ogni zona.

Operando come Wedding Planner prevalentemente a Torino ed in Piemonte, analizzerò quindi nel dettaglio i costi di questa regione, ma il discorso è modulabile anche al resto d’Italia.

quanto-costa-matrimonio-euro
quanto-costa-matrimonio-calcoli-torino

Il primo fattore da tenere in considerazione è il numero degli invitati. Spesso incontro sposi che hanno in mente budget relativamente bassi ed un numero di invitati che sfiora le 200 persone. In questi casi consiglio sempre, se non è possibile un apporto maggiore di risorse, di rivedere la lista degli ospiti, per poter ripartire le finanze in modo corretto ed optare per la giusta qualità dei servizi che verranno scelti.

Allora quanto costa il matrimonio considerando un centinaio di ospiti?

Innanzitutto, mi sento di consigliarvi di prendere in esame tutti i servizi essenziali di cui avrete bisogno per organizzare un matrimonio completo, dagli abiti alle bomboniere. Fate un bell’elenco scritto e, solo in seguito, andate a ripartire i budget totale nelle varie voci. Se sarete bravi e riuscirete a far avanzare una quota di soldi a disposizione potrete aggiungere anche servizi secondari che daranno valore aggiunto al vostro evento.

Sicuramente l’aiuto di un Wedding Planner che conosce bene mercato, servizi e costi medi può fare la differenza nella ripartizione ottimale della disponibilità finanziaria, permettendovi di pagare ogni servizio il giusto prezzo ed avere offerte qualitativamente ottime, senza rischiare di sforare il tetto di preventivo totale destinato all’intero matrimonio.

Ricevimento
49%
Abiti
16%
Foto e Video
14%
Allestimento floreale
10%
Musica
4%
Bomboniere
3%
Stationery
2%
Trasporti
2%

Queste percentuali sono indicative, poiché, essendo ogni matrimonio diverso ed avendo ogni coppia differenti necessità, dovranno essere lievemente modificate in base all’evento stesso.

Il prezioso lavoro del Wedding Planner, grazie alla sua esperienza, sarà infatti quello di proporvi le giuste proporzioni tra i servizi, in base al tipo di matrimonio che sognate di organizzare.

quato-costa-matrimonio-piemonte
torino-wedding-planner

Ora prendete carta e penna e buon lavoro! … e se vorrete ottimizzare il costo del vostro matrimonio senza rinunciare ad un evento di qualità, unico e che resterà nel cuore dei vostri invitati, non dimenticate di assumere un Wedding Planner!

Condividi

Potrebbe piacerti anche ...