confetti matrimonio

Confetti matrimonio

Il confetti nel matrimonio: storia, tradizione e curiosità.

Si narra che i confetti, in un matrimonio, furono utilizzati per la prima volta alle nozze tra Beatrice d’Este e Ludovico il Moro.

I confetti storici italiani sono quelli di Sulmona, noti grazie alle operose Clarisse del Monastero di Santa Chiara che, intorno al 1400, iniziarono la loro lavorazione artistica rivestendoli di seta e trasformandoli in decorazioni a forma di fiori, spighe e rosari da donare ai nobili sposi.

Oggi le tipologie di confetti alla mandorla presenti sul mercato sono molte.

Per organizzare un matrimonio perfetto e curato in ogni dettaglio, è d’obbligo saper distinguere tutte le caratteristiche dei confetti ed essere in grado di selezionare la tipologia migliore per le bomboniere e per gli scenografici sweet table.

confetti matrimonio torino piemonte
confetti matrimonio

Partiamo col dire che i confetti vengono realizzati ponendo le mandorle in apposite bassine di rame. Cuocendo, si legano al saccarosio che lascia sulle stesse mandorle un sottile strato di zucchero. Avviene poi, dopo il raffreddamento. la lucidatura e l’eventuale colorazione.

I confetti vengono prodotti principalmente in l’Abruzzo e Campania, ma le mandorle più pregiate sono raccolte in Sicilia, più precisamente ad Avola.

Questi semi hanno un calibro di 37/40 mm e, necessitando di meno zucchero, consentono di produrre confetti più morbidi, mantenendo intatta la dolcezza e la delicata fragranza della mandorla.

La tradizione delle Clarisse del Monastero di Santa Chiara di Sulmona, se vogliamo, continua ancora oggi.

E’ risaputo, infatti, che non vi sia matrimonio senza confetti.

I confetti, nelle nozze, sono principalmente abbinati alle bomboniere: se ne usano 5, numero indivisibile come l’unione degli sposi, che simboleggiano le doti di un buon matrimonio: felicità, salute, ricchezza, fertilità, longevità.

Ogni occasione ha il suo tipo confetto e soprattutto la sua colorazione:

* nascita e battesimo: rosa o celeste

* laurea: rosso

* 18 anni, fidanzamento, promessa di nozze: verde

* matrimonio: bianco

* 25 anni di matrimonio: argento

* 50 anni di matrimonio: oro  

Da qualche anno è disponibile una vastissima gamma di colorazione dei confetti. Questo permette di poterli abbinare alla palette dell’evento.

confetti battesimo
Il confetti ora anche per lo sweet table

Lo sweet table, o più comunemente corner di degustazione confetti, è un elemento irrinunciabile per tutti gli sposi che desiderano un matrimonio da sogno.

Il mio consiglio è quello di allestirlo, mentre è in corso il ricevimento,  nella zona della location che verrà utilizzata dopo il taglio torta, di fianco al tavolo bomboniere.

Per questo angolo goloso, vengono utilizzati confetti alla mandorla ricoperti da un fine strato di cioccolato bianco, dai gusti più disparati, nelle varietà alla frutta e alle creme.

Il candy bar, oltre che dai confetti può essere composto anche da dolci e caramelle, per offrire una scelta più varia all’ospite.

confetti matrimonio sweet table torino
confetti matrimonio sweet table

Insomma, non c’è limite alla fantasia quando bisogna scegliere gli elementi per la confettata. 

L’importante è affidarsi a chi è in grado di studiare bene il progetto di allestimento. Solo così armonia e proporzionalità delle prospettive e qualità dei dolci saranno all’altezza dell’evento e contribuiranno ad un vero “effetto wow”. 

Hai già pensato a come vorresti il favoloso sweet table che lascerà tutti a bocca aperta?
Condividi

Potrebbe piacerti anche ...