catering servizi matrimonio

Catering matrimonio

Scegliere il catering giusto per il proprio matrimonio è fondamentale per l’ottima riuscita dell’evento.

Quando pensate ad un matrimonio a cui siete stati, cosa vi ricordate principalmente? Come avete mangiato! 

E se avete mangiato male? Potete star certi che ve ne ricorderete per molto tempo.

Per questo, la selezione del servizio catering per un matrimonio è un’operazione da fare con molta cura e attenzione.  

antipasto-matrimonio
antipasto-matrimonio-2

Normalmente, all’interno di un budget di nozze, la voce catering è la parte che ricopre la fetta maggiore dell’investimento. Per questo motivo, la selezione del fornitore con il miglior rapporto qualità/prezzo è di fondamentale importanza.

catering matrimonio aperitivo 7
catering-matrimonio-torino-piemonte-aperitivo6

I fattori principali che determinano il costo di un catering per il matrimonio sono molti.

Come prima cosa, è sostanziale capire se la preparazione dei piatti avverrà in loco. Un catering di livello cucina tutto in location, al massimo potrà predisporre in anticipo, presso la propria sede, le basi di alcuni piatti da presentare al buffet di benvenuto.

Inoltre, varietà, tipologia e composizione del menù faranno parte degli elementi che incideranno nella quotazione del servizio.

Fermo restando che la qualità debba essere sempre altissima, una proposta con un gran buffet di benvenuto ed una con un ricevimento svolto principalmente a tavola hanno costi molto differenti. 

Pensate anche solo all’aperitivo: presentare semplici tartine, prosciutto affettato e patatine sarà ben diverso dal proporre ricette particolari, che hanno alle spalle un lungo periodo di studio e prove tecniche come fingerfoodamouse bouche, o simili.

catering-matrimonio-torino-piemonte-aperitivo4
catering-matrimonio-torino-piemonte-aperitivo

Una location va poi arredata. Sedie, tavoli, salottini per l’aperitivo, tovagliato, piatti, bicchieri e posate, sono tutti elementi che fornisce l’azienda di catering.

Il fornitore dovrà trasportare gli arredi e materiali, quindi movimentare camion e pagare personale per il facchinaggio, il carico, lo scarico ed il posizionamento. Per questo motivo il costo del servizio sarà formulato anche in base al numero di invitati previsti per il ricevimento.

catering-matrimonio-torino-piemonte-sala3
catering-matrimonio-torino-piemonte-sala-2
catering-matrimonio-torino-piemonte-tavolo
catering-matrimonio-torino-piemonte-tavolo2

Oggi, la composizione del menu che va per la maggiore, prevede innanzitutto  un ricco buffet di aperitivo, diviso per isole tematiche, della durata di circa un’ora e mezza o due. Ecco degli esempi: isola rustica, isola di mare, isola di terra, isola dei formaggi, isola vegetariana, selezione di fritture,  e molte altre.

Si passa poi a tavola, solitamente con uno o massimo due antipasti, due primi ed un secondo. Talvolta, nei ricevimenti più esclusivi, è prevista una entrée prima dell’arrivo della prima portata.

La tendenza è quella di rendere il matrimonio più dinamico, facendo stazionare meno gli ospiti a tavola. L’invitato sarà così più propenso a dilungare la propria permanenza all’evento.

Imprescindibile è la scelta dei vini e della bouvette di aperitivo che dovrà accompagnare in modo impeccabile il menu scelto.

Infine, torta e buffet di dolci, angolo dei sigari e del rhum, degustazione confetti e cocktail bar permetteranno di concludere con un tocco di stile la giornata.

catering-matrimonio-piemonte
catering-matrimonio-torino

Concludendo, gli elementi da tenere in considerazione prima di firmare il contratto con un catering sono moltissimi e chi meglio del Wedding Planner, grazie all’esperienza maturata in anni di lavoro potrà aiutarvi a fare la scelta giusta? 

Condividi

Potrebbe piacerti anche ...